Home / Artigiani del Gusto / DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE: GLI IMPRENDITORI DELLA NATURA A KM ZERO

DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE: GLI IMPRENDITORI DELLA NATURA A KM ZERO

Nutrirsi con il cibo non è facile oggi. Sembrerebbe il contrario, ma l’enorme disponibilità di prodotti alimentari, hanno diminuito la qualità dei prodotti. Nella logica della produzione veloce, del puro business, si trovano spesso frutta e verdura di bassa qualità. Ma da qualche anno il consumatore può dirigersi verso quei mercati dove il produttore incontra il proprio cliente. Lo si vede. Le pesche hanno ancora le foglie attaccate, le patate son sporche di terra e soprattutto i frutti e le verdure non sono tutti uguali. Forse anche pochino “toccati”. Come la frutta di una volta. Non come nella logica della perfezione ed estetica commerciale, dove la grande distribuzione offre prodotti più “belli” che buoni”.

Conosciamo così il mercato contadino che ogni domenica mattina nella zona di Capannelle a Roma si prepara ad offrire le proprie primizie. E’ un capolavoro. Di colori e sapori. Il contatto diretto con il produttore, le informazioni che si possono avere sulle varie coltivazioni, la freschezza della frutta e verdura appena raccolte assicurano il pieno apporto nutritivo di ciò che si compera. La verdura è raccolta la mattina presto o il giorno prima. Così la frutta. L’apporto di vitamine e altre proprietà sono assicurate. Nei supermercati ormai la frutta e verdura soprattutto hanno sempre minimo una settimana dal giorno della raccolta. Un luogo tra i vari di questo genere che consiglierei agli chef.

Tra i vari gazebo abbiamo conosciuto due realtà interessanti e originali, con due donne imprenditrici  piene di entusiasmo. Senza nulla togliere agli altri.

AZIENDA AGRICOLA ZOOTECNICA “MOZZARELLABUFALINA” DELL’AGRO PONTINO DI GIULIANA E MARCO FERRACCI

L’azienda affonda le sue radici dal lontano 1938. Furono gli allevatori ciociari , Erminio Ferracci e Anna Di Girolamo in cerca di un’attività fiorente nell’Agro Pontino a stabilirsi a Pontinia. Trent’anni fa è il figlio Marco dopo gli studi in agraria a gestire l’azienda con la produzione di una Mozzarella di Bufalina eccezionale. Colore bianco porcellana, un siero biancastro,liscia fuori e dalla consistenza elastica. Un sapore deciso e delicato. L’allevamento delle bufaline è tipico nella zona. L’animale da latte non ha una presenza casuale, ma affonda le sue radici nella sua adattabilità alle paludi della zona che venne bonificata circa cent’anni fa.

L’azienda produce con una filiera corta: dalla produzione del foraggio che alimenta le bufale alla mungitura del latte, dalla produzione del formaggio a quello della mozzarella di bufalina. Il tutto con un latte sano, prodotto da circa 60 bufale seguendo le regole più rigide del disciplinare di produzione

AZIENDA AGRICOLA MARCOALDI  ROBERTA: PRODUZIONE DI  OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA SABINA DOP, CONFETTURE , CONSERVE, FRUTTA E VERDURA.

I colori dei prodotti esposti sono bellissimi. Denotano una qualità alta di frutta e verdura. Molto ricercate dai consumatori fidelizzati le marmellate e le creme spalmabili. La simpatia di Roberta coinvolge con professionalità chiunque si avvicini a conoscere le offerte dello stand. La marmellata di gelso

Due varietà di olio estratto a freddo: la Dop e l’extra vergine normale che vengono mantenuti tutto l’anno sotto azoto, in modo da renderlo sempre disponibile fresco e con tutte le caratteristiche di un olio appena macinato. Con la frutta prodotta si producono marmellate molto ricercate. ha un importante spazio anche la produzione di olive da tavole con le olive Leccino sotto sale e al forno a legna. L’offerta della frutta di stagione è meravigliosa: le ciliegie, le albicocche e le pesche così come i pomodori l’insalata e i fichi rendono un’offerta capace di accontentare i palati più esigenti di freschezza e bontà. Buoni i prezzi.

Guarda Anche

NAPOLI PIZZA VILLAGE AL VIA :IL PROGRAMMA

Primo weekend per il Napoli Pizza Village 2019 col debutto di una cassa dedicata alla …