Home / Artigiani del Gusto / Arriva il gelato prodotto con materie di scarto

Arriva il gelato prodotto con materie di scarto

Si chiama “Green Vibes” contro lo spreco alimentare, prodotto dalla  maestra gelatiera fiorentina Cinzia Otri della Gelateria della Passera di Firenze. Il gelato contiene bucce di mela e pera, scorze di arance e limoni, foglie di alloro e ginger.

Dalle parole della maestra gelatiera si intuisce subito  l’alto significato della Green Vibes:  “è un sorbetto nutraceutico e sostenibile – afferma Cinzia Otri – che nasce dall’esigenza di recuperare scarti alimentari che di solito finiscono nella spazzatura ma che in realtà sono molto utili al nostro organismo perché ricchi di oli essenziali, fibre e vitamine. Pensiamo  alle bucce di mela e pera, fonte di vitamine, ma anche alle foglie di alloro che hanno proprietà antiossidanti e antitumorali, fino al ginger con le sue doti antinfiammatorie e digestive. Per non parlare delle capacità disintossicanti delle scorze di arance e limoni”. “La ricetta  in realtà non è particolarmente complicata, partiamo da un decotto di scorze di arance, limoni , ginger e foglie di alloro, che filtriamo e nel quale andiamo a inserire una purea formata dalle bucce di mele e pere cotte. Il sorbetto viene dolcificato con miele di melata di abete”.

Guarda Anche

PREZZI: RINCARI FINO A 100MILA EURO IN STALLE

 Gli aumenti di mangimi ed energia scatenati dalla guerra in Ucraina costano fino a 100mila …