Home / Sicurezza Alimentare / Richiami Alimentari / SALUMIFICIO ZERBINI GIOVANNI & FIGLI S.N.C

SALUMIFICIO ZERBINI GIOVANNI & FIGLI S.N.C

Salame ritirato per rischio microbiologico, per la precisione per la presenza di salmonella, batterio che provoca la salmonellosi con problemi all’apparato dirigente dopo l’assunzione di cibi contaminati. Chi avesse acquistato il prodotto in questione è quindi invitato a non consumarlo ma riportarlo al punto vendita. Così raccomanda il Ministero della Salute sul cui sito è apparso l’avviso di richiamo nella sezione dedicata all’allerta alimentare, dopo i test effettuati. A comunicare tali allerte al ministero sono le aziende stesse

Il lotto in questione è il numero 261021 del Salumificio Zerbini Giovanni & Figli Snc prodotto nell’omonimo stabilimento di Medesano, in provincia di Parma. La data di scadenza indicata sull’insaccato venduto in formato da 420 grammi  è il 31/01/2022

 

Guarda Anche

Rischio chimico: Instant noodle soup kimchi

Sono stati richiamati dal Ministero della Salute gli  Instant noodle soup kimchi a causa di …