Home / La Scelta del Cibo / La Carne / CARNE DI POLLO DALLA BOSNIA ERZEGOVINA: L’OK DELLA CEE

CARNE DI POLLO DALLA BOSNIA ERZEGOVINA: L’OK DELLA CEE

La Commissione Europea, alla fine di gennaio ha inserito la Bosnia Erzegovina (BiH) nella lista dei Paesi a cui è permessa l’esportazione della carne di pollo nell’Unione Europea, come confermato in questi giorni  dallo stesso ministero per il commercio con l’estero bosniaco.L’Ufficio per i controlli veterinari della BiH predisporrà l’elenco delle imprese locali che rispettano le norme UE e che dunque potranno essere inserite nella lista degli esportatori di carne di pollo.

Un team di ispettori della Direzione generale per la sicurezza alimentare e la salute dell’UE ha soggiornato in BiH effettuando i controlli sulla produzione locale.

Guarda Anche

In Italia si torna a mangiare la carne, +5%

Ritorna a crescere il consumo di carne: oltre il 5% la spesa delle famiglie italiane …