Home / Artigiani del Gusto / UVA E DINTORNI, UN INNO “MEDIEVALE” ALLA VENDEMMIA

UVA E DINTORNI, UN INNO “MEDIEVALE” ALLA VENDEMMIA

Dal 1° al 3 settembre appuntamento in Trentino a Sabbionara di Avio

Tra appuntamenti enogastronomici, visite guidate, concerti e spettacoli in un’atmosfera tipicamente medievale, il borgo trentino ospita la XXII edizione della kermesse dedicata all’enologia e alla storia locale, uno degli ultimi grandi appuntamenti dell’estate in Vallagarina. Gran finale con la tappa del XX Palio delle Botti.

Territorio, arte, cultura, storia e tradizioni: sono i valori che in questi anni la comunità di Avio e dei borghi circostanti ha saputo convogliare in “Uva e dintorni”, una delle più attese manifestazione di fine estate in Vallagarina, territorio a sud di Trento, che da oltre vent’anni richiama nella valle una foltissima schiera di wine lovers, appassionati e turisti.

Il coinvolgente weekend che celebra la vendemmia e si svolge ad anni alterni ad Avio e a Sabbionara di Avio, la pittoresca frazione dominata dal meraviglioso Castello patrimonio del FAI protagonista di questa 22° edizione, è in calendario dal 1° al 3 settembre. Come sempre, a organizzarlo è l’omonimo comitato in collaborazione con il Comune di Avio, con il supporto di Trentino Marketing e il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest.

La ricetta del successo di questo ormai storico evento? Senza dubbio il fitto calendario di eventi studiati per valorizzare non solo i prodotti enologici e le specialità gastronomiche, ma anche la storia di questi luoghi. Non a caso, “Uva e Dintorni” si svolge in una suggestiva atmosfera medievale, accompagnata dalle performance di musici, artisti e giocolieri.

Una ricca “tre giorni” che proporrà non solo degustazioni di vino, allestimento di corti gastronomiche dedicate ai prodotti culinari del luogo e curiose proposte come la cena medievale di venerdì 1° settembre, ma anche visite guidate nei vigneti e al castello, concerti, spettacoli e rievocazioni della vita medievale.

Tra gli appuntamenti clou, la tappa del Palio delle Botti tra le Città del Vino, in programma domenica 3 settembre alle 14.30. Quest’anno a sfidarsi sono le città di Avio, Brentino Belluno (Verona), Grignasco e Maggiora (Novara), Refrontolo e Vittorio Veneto (Treviso) e Suvereto (Livorno). L’attesa è grande, anche perché è proprio il centro della Vallagarina a dominare questa XX edizione. Per saperne di più, basta visitare il sito www.uvaedintorni.it.

Sabbionara di Avio (TN), 21 agosto 2023

 Profilo manifestazione

Uva e dintorni nasce nel 2001 con l’obiettivo di creare un importante evento tematico nel territorio trentino e si svolge, alternativamente, un anno nel Comune di Avio e un anno nella frazione di Sabbionara di Avio, attirando mediamente oltre 20mila visitatori provenienti soprattutto da fuori provincia. La manifestazione è organizzata dal Comitato Uva e dintorni in collaborazione con il Comune di Avio, grazie al prezioso contributo di oltre 400 volontari e di Apt Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, Cassa Rurale Vallagarina, B.I.M. dell’Adige, Parco Naturale Monte Baldo, Città del Vino, Comunità della Vallagarina, Viticoltori in Avio; con il supporto di Trentino Marketing, il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest e la partnership del FAI-Fondo Ambiente Italiano.

 Profilo Palio Nazionale delle Botti

Il Palio Nazionale delle Botti, nato da un’idea dell’Associazione Nazionale Città del Vino per festeggiare nel 2007 i suoi primi venti anni di attività, è un appuntamento ormai “classico” che, tra la primavera e l’autunno, anima le terre del vino crescendo di anno in anno. La gara consiste nel far rotolare una botte da 500 litri lungo un percorso compreso tra un minimo di 600 metri ad un massimo di 1500 metri di lunghezza, che deve attraversare le vie della Città del Vino ospitante. Ad Avio e Sabbionara di Avio, in particolare, alla gara di spinta si aggiungono altre tre specialità: la pigiatura dell’uva scalzi, il riempimento della botte e lo slalom femminile.

Guarda Anche

81° TAPPA DELL’INTERNATIONAL STREET FOOD A SABAUDIA

Dopo il grande successo di pubblico dell’edizione 2023 con oltre 12 milioni di visitatori, l’VIII …