Home / Artigiani del Gusto / LE FOOD BLOGGER DI CIBODORO / LA PIZZA DI MAIS NELLA BOWL DEL BENESSERE

LA PIZZA DI MAIS NELLA BOWL DEL BENESSERE

Gennaio è giunto al termine, sarei veramente curiosa di sapere quanti di voi hanno sperimentato o personalizzato le idee proposte questo mese.

Semplici azioni per migliorare le proprie abitudini che portate avanti nel tempo conducono verso un miglioramento significativo di stile di vita.

Oggi  l’idea è quella di sostituire la pizza in quelle situazioni in cui ci piacerebbe mangiarla più volte del normale. Spesso basta “ingannare” l’occhio e proporre al palato qualcosa di simile, ci avete mai provato?

La base sarà farina di mais cotta, nonché una sorta di polenta, piatto tipico del nord nelle stagioni fredde. Una volta preparata la base si prenderà una teglia da pizza ricoperta di carta da forno e con un cucchiaio si adagierà uno strato di circa un centimetro.

Per il condimento ho scelto un mix di ingredienti tipicamente del sud, per chi è nuovo da queste parti, sono solita fare questi abbinamenti mischiando un pochino le mie origini, mamma siciliana e papà delle montagne Emiliane.

Ognuno può condire la pizza di mais come preferisce, io ho scelto oltre al pomodoro e la mozzarella, come la classica margherita, pesto di pomodori secchi e cicoria cotta al vapore.

Una volta preparato il tutto, infornare qualche minuto a seconda della cottura degli ingredienti scelti, personalmente la mozzarella la aggiungo sempre quasi a fine cottura che nel caso di oggi è molto veloce.

Nel video potrete vedere meglio i passaggi. PIZZA DI MAIS

A proposito che mi dite di questa novità, vi sono utili nel chiarire alcuni passaggi?

Arrivati a questo punto vi starete probabilmente domandando come abbia messo la pizza nella bowl, in realtà l’ho semplicemente tagliata a spicchi e una volta tiepida e l’ho gustata come ogni ricetta sopratutto quelle che nascono dal cuore.

Ora tocca a voi, fatemi sapere quali saranno le vostre varianti, sono impaziente di leggervi.

Per qualsiasi domanda vi aspetto nei commenti o sui miei profili social, su Instagram e Facebook mi trovate come Sonia Valpiani.

Guarda Anche

INSALATA FRAMMENTI DI VETRO

Allarme presenza di frammenti di vetro nell’insalata venduta a grossisti e supermercati. Per questo motivo il ministero …