Home / CINEMA E DRINK di Carlo Dutto / ALESSANDRO ANTONELLI ED IL SUO PEAKY BLINDERS

ALESSANDRO ANTONELLI ED IL SUO PEAKY BLINDERS

Cinema e Drink. La nuova rubrica per Cibodoro.it di Carlo Dutto. Appassionato di mixology svolge la sua professione come ufficio stampa nel cinema e nel beverage  e unendo le due cose….crea un mix esplosivo! La sua passione e preparazione lo porta a pubblicare oggi la terza mixology sul nostro blog con ricette di cocktail di barman e barlady  che si sono ispirati ai film del cinema italiano di successo.
La creatività nel mondo dei drink travalica qualsiasi confine geografico, mentale e tematico. Drink ispirati a un amore, a una emozione, ma anche a un oggetto, ai luoghi del cuore e a un film amato.Carlo Dutto ha chiesto ad alcuni dei migliori barman e barlady romani di individuare un proprio, personale, film del cuore cui ispirarsi. Ne sono scaturite decine e decine di drink, ispirati a filmografie delle più disparate, dai classici Via col Vento ai neo-classici firmati Quentin Tarantino. Con tanti registi anche italiani al centro dell’ispirazione, da Giuseppe Tornatore a Gabriele Mainetti, passando per David Lynch e il suo Mulholland Drive, dai film romantici a Mad Max, passando per i cinecomics e i recenti Avengers: Endgame  e XMen: Dark Phoenix.
Carlo Dutto opera un percorso fantastico con la storia del grande cinema: pellicole che hanno ispirato l’uso di tutti gli ingredienti presenti nel mercato, ricette coniugate con cognac, tequila, whisky scozzese, irlandese, bourbon americani del Kentucky, vermouth piemontese, gin inglesi, romani e toscani, amari e bitter, ma anche vodka, ginger beer e liquore Strega, per una nuova ‘geografia cinematografica del bere di qualità’. Preparazioni semplici e meno semplici, da gustare nei loro ingredienti di qualità, ricette create ad hoc da barman e barlady cinefili per sperimentare sé stessi dietro il bancone con un occhio al Grande Cinema. Ed ecco il quarto film:
DRINK: PEAKY BLINDERS (ispirato alla serie tv “Peaky Blinders‘ creata da Steven Knight, dal 2013)

BARMAN: Alessandro Antonelli, bar manager dello Sky Stars Bar e del bar Il Giardino dell’A.Roma Lifestyle Hotel di Roma

INGREDIENTI:

2cl mix rum Don Papa
1cl whisky Laphroaig 10yo
1cl Liquore Frangelico
4cl polpa di ananas fresca
1/2 teaspoon di frutto della passione concentrato
sciroppo di zenzero q.b.
5 drops di tabasco
spolverata di noce moscata

Bicchiere: fancy da long drink
Garnish: foglia di alloro, crispy bacon e peel di arancia a forma di lametta

PREPARAZIONE:
Versare tutti gli ingredienti in ordine di ricetta nel mixing glass, aggiungere ghiaccio, shakerare in modo energico, versare in un bicchiere fancy da long drink colmo di ghiaccio, con top di ghiaccio tritato. Ultimare con le decorazioni.

ISPIRAZIONE
Dedicato alla serie tv inglese 
Peaky Blinders, in onda su Netflix, dove i protagonisti nascondono delle lamette nei loro cappelli per commettere atti criminali. La ricetta prevede il whisky perché bevuto nella serie dai protagonisti e il rum perché gli stessi lo assaggiano in una puntata e, pur non conoscendone il nome, lo apprezzano e lo ribattezzano ‘whisky modificato’

Guarda Anche

IL VERONA BEACH DI VIRGINIE DOUCET

Cinema e Drink La  rubrica per Cibodoro.it di Carlo Dutto allarga ancora gli orizzonti della …